Agility Dog

 Agility Dog

Il Centro La Guenda ha il primato di far arrivare l’agility nella provincia di Pisa nel 1997. Sicuramente era un’agility diversa da quella di oggi, le tecniche ed i metodi di lavoro sono migliorati, ma lo scopo non è cambiato…..la cosa principale alla Guenda è divertirci con il nostro cane…..che si vinga o si perda!

L’agility e’ una disciplina sportiva dove cane e conduttore si divertono insieme affrontando una serie di ostacoli disposti in vario modo; vince chi finisce il percorso stabilito dal giudice nel minor tempo e con meno errori.
Questa attività è aperta a tutti i cani di razza e non, grandi e piccoli, suddividendo le varie gare in brevetti e livelli per taglie small, medium e large.
C’e’ chi comincia con questa disciplina solo con l’intento  di divertirsi con il proprio amico a quattro zampe senza competizioni, ma ben presto riesce a diventare un vero appassionato di questa attività.
All’inizio l’insegnamento si basa soprattutto sulla stimolazione al gioco; le prime lezioni sono a volte difficili perchè siamo noi a dover capire il sistema di lavoro cercando di non far sbagliare il nostro cane che altrimenti si potrebbe stufare, andando a cercare altre distrazioni. Ma superate le prime lezioni tutto diventa divertente ed affascinante, perchè ogni giorno il nostro amico apprende una cosa nuova, impara ad essere più veloce di noi e soprattutto cerca di anticiparci in tutto; ma attenzione non bisogna avere nessuna fretta! E cosi’ in modo progressivo si va avanti,  insegnando tutti gli ostacoli al nostro amico.
Normalmente le lezioni di agility sono indiduali.
Presso il Centro La Guenda si organizzano varie giornate di lavoro collettive, nei fine settimana, per migliorare il lavoro, in presenza di varie distrazioni, e per aumentare lo spirito di gruppo.

 

L’agility non è solo competizione, è una disciplina completa che permette al proprio conduttore, anche di giovane età, di controllare il proprio  cane divertendosi, di giocare con lui in maniera positiva e di mantenere una buona muscolatura.
E’ un buon gioco di memoria per entrambi e dà la possibilità al cane di superare ostacoli che possono presentarsi anche nella vita quotidiana.
Al bimbo dà la possibilità di aumentare il coordinamento motorio, di correre con il proprio cane senza essere morsi e di instaurare un ottimo rapporto cane- padrone.
Alla persona più anziana, offre la possibilità di praticare uno sport all’aria aperta, di poter socializzare, di mantenere il fisico e la mente allenata, perchè l’agility stimola la memoria e la prontezza di riflessi….insomma è un modo per  mantenersi giovani!
In agility non importa essere primi….l’importante è divertirsi con il proprio cane.